Home FederATA-Informa Docenti con contratti a tempo determinato che rientrano in servizio nei profili...

Docenti con contratti a tempo determinato che rientrano in servizio nei profili ATA, le fruizioni delle ferie

413

FEDER.ATA INFORMA

Docenti con contratti a tempo determinato che rientrano in servizio nei profili ATA, le fruizioni delle ferie

Ai sensi dei commi 1 e 2 dell’art.19 del CCNL/2007, al personale assunto con contratto a tempo determinato, al personale di cui all’art.3, comma 6, del DPR n.399 del 1988 e al personale non licenziabile di cui all’art.43 e 44 della legge n.270, si applicano, nei limiti della durata del rapporto di lavoro.

  1. Le ferie sono proporzionali al servizio prestato in qualità di docente ( 2,666 giorni per ogni 30 giorni di servizio )
  2. Qualora la durata del rapporto sia tale da non consentire la fruizione delle ferie maturate a causa di importanti motivi di servizio, le stesse saranno liquidate al termine dell’anno scolastico e comunque dell’ultimo contratto stipulato nel corso dell’anno scolastico
  3. La fruizione delle ferie nei periodi di sospensione delle lezioni nel corso dell’anno non è obbligatoria, pertanto per il personale a tempo determinato che ,durante il rapporto di lavoro, non abbia chiesto di fruire delle ferie durante i periodi di sospensione delle lezioni, si da luogo al pagamento sostitutivo delle stesse al momento della cessazione del rapporto di lavoro

Resta inteso quindi che rientrando nel proprio profilo ATA di titolarità, resta la fruizione da parte del lavoratore delle ferie maturate e residue ATA se non usufruite precedentemente nell’anno scolastico in qualità di docente.

Monza 08/07/2021

La Segreteria Nazionale di Feder.ATA

Articolo precedenteComunicato stampa del 8 luglio no obbligo vaccinale
Articolo successivoISCRIVERSI A FEDER.ATA E’ UNA SCELTA DI CUORE