Home FederATA-Informa Guida alla compilazione del modello G on-line 24 Mesi ATA

Guida alla compilazione del modello G on-line 24 Mesi ATA

5067

FEDER ATA INFORMA

Guida alla compilazione del modello G on-line 24 Mesi ATA

Avvertenze generali

1) Possono compilare il modello G coloro che sono inclusi o si stanno inserendo nella graduatorie permanenti 24 mesi ATA.

2) Non compilando il modello G saranno confermate le scuole già scelte lo scorso anno: occorre prestare attenzione al rischio che alcune scuole potrebbero non essere più attive

3) Le scuole prescelte (massimo 30) devono appartenere tutte alla provincia nella quale si è inclusi nella graduatoria 24 mesi

4) Una volta completato e inoltrato il modello può essere stampato per conservarne una copia; il modello verrà anche inviato al proprio indirizzo di posta elettronica

5) Il modello prodotto va solo conservato, non va consegnato all’ufficio scolastico territoriale a cui è indirizzato, che lo riceverà, successivamente, in maniera automatica attraverso il sistema informativo

6) Il modello G viene salvato in un archivio personale e quindi è sempre possibile, entro il 8 Luglio 2021 ricompilarlo per sostituire il precedente

7) Per accedere alla procedura di compilazione del modello G è necessario essere preventivamente registrati alle istanze on-line

Indicazioni per la compilazione on-line del modello G

Accedere alle istanze on-line con username e password o spid

Entrare nella procedura di compilazione del modello G

Dopo aver letto le avvertenze generali , cliccare su “accedi”

Selezionare la provincia nella quale si vogliono scegliere le scuole: o per chi è già presente nelle graduatorie 24 mesi la provincia viene proposta automaticamente o per chi non è ancora presente, la provincia indicata deve essere la stessa nella quale si intende includersi nella graduatoria 24 mesi. Il sistema non effettua nessun controllo in quanto le nuove domande per la 24 mesi non sono state ancora acquisite.

Viene proposta la situazione anagrafica. In questa maschera i dati non sono modificabili. Se si dovessero effettuare modifiche bisogna tornare al menù principale delle istanze on-line e utilizzare le funzioni previste nella sezione “Gestione Utenza”

Vengono anche proposti i dati di recapito (necessari per le convocazioni da parte delle scuole) che sono modificabili e in parte obbligatori (quelli segnalati con *). Effettuare le eventuali modifiche e cliccare su “aggiorna”

Cliccando su “avanti” si passa alla scelta delle scuole.

Se si era già presentato il modello G lo scorso anno è possibile importare le scuole a suo tempo indicate (click su “importa”). Nell’elenco che compare occorre cancellare o modificare (sostituire) le scuole evidenziate in rosso che non sono più esprimibili per il prossimo anno scolastico. Qualora dopo queste operazioni non si sia raggiunto il massimo delle 30 scuole è possibile aggiungerne altre con la funzione “inserisci”

Selezionando “inserisci” viene proposto l’elenco di tutte le scuole della provincia: è sufficiente selezionare quelle di interesse (massimo 30) e cliccare su “avanti”

Completata questa operazione compare l’elenco delle scuole prescelte.

Sono presenti i pulsanti:

“inserisci”: permette di aggiungere ulteriori scuole se non si è raggiunto il massimo di 30

“modifica”: è possibile selezionare una scuola e sostituirla scegliendone un’altra dall’elenco completo che verrà proposto

“cancella”: è possibile cancellare una o più scuole selezionate

Una volta completata la scelta delle scuole è necessario cliccare su “inoltra”

Viene chiesto il Codice Personale per confermare l’inserimento.

Per completare la procedura cliccare su “inoltro”

 

Monza 14/5/2021

Il Segretario Organizzativo Nazionale

Fania Gerardo

Articolo precedenteRICHIESTA ASSISTENTI TECNICI IN AREA C
Articolo successivoPubblicazione terza fascia ATA