Home Assistenza BANDI PER L’INSERIMENTO E/O AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PROVINCIALI AD ESAURIMENTO (24 mesi) PERSONALE...

BANDI PER L’INSERIMENTO E/O AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PROVINCIALI AD ESAURIMENTO (24 mesi) PERSONALE ATA

11062

BANDI PER L’INSERIMENTO E/O AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PROVINCIALI AD ESAURIMENTO (24 mesi) PERSONALE ATA

Come già comunicatovi in data 28-2-18, ricordiamo che il Miur con nota 11117 del 27 febbraio 2018 ha fornito indicazioni agli USR per la predisposizione dei bandi per soli titoli per i profili professionali dell’area A e B del personale ATA con 24 mesi di servizio; ha inoltre pubblicato la nota n. 12391 del 7 marzo 2018 relativa alla trasmissione agli Uffici Scolastici regionali dei modelli di domanda sottospecificati.

Per essere ammessi alle graduatorie permanenti si devono avere i seguenti requisiti:

– avere un’anzianità di servizio di almeno due anni, ovvero 23 mesi e 16 giorni, anche non continuativi (le frazioni di mese vengono tutte sommate e l’eventuale frazione residua superiore a 15 giorni si considera come mese intero) prestato in posti corrispondenti al profilo professionale cui si richiede l’accesso e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area del personale ATA statale della scuola immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre (cioè un assistente amministrativo o assistente tecnico o cuoco o infermiere o guardarobiere, oltre a includersi al profilo professionale cui concorre, può inserirsi anche come addetto alle aziende agrarie o collaboratore scolastico, perché profili profili immediatamente inferiori)

– essere in servizio in qualità di personale ATA a tempo determinato nella scuola statale nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale, cui si concorre (il personale che, eventualmente, non sia in servizio all’atto della domanda nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale cui concorre, non perde la qualifica di “personale ATA a tempo determinato della scuola statale”, se inserito nella graduatoria provinciale ad esaurimento della medesima provincia e del medesimo profilo (cs) e negli elenchi provinciali per le supplenze per i restanti profili. Il candidato conserva inoltre la qualifica di “personale ATA a tempo determinato della scuola statale” se inserito nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre)

Le domande dovranno essere presentate entro le date stabilite da ciascun Ufficio Scolastico che dovrà pubblicare i relativi bandi entro il 20 marzo.

Il Miur ha inoltre chiarito che “coloro che hanno fatto domanda per la terza fascia di istituto di diversa provincia e non erano presenti nelle graduatorie provinciali permanenti possono presentare domanda di inserimento nelle graduatorie provinciali permanenti della nuova provincia della terza fascia di istituto, fatto salvo ovviamente il possesso dei requisiti per l’inserimento nella graduatoria 24 mesi”.

Chi intende usufruire dei benefici previsti dall’art. 21 e dell’art. 33, commi 5, 6 e 7 della legge n. 104/1992, deve necessariamente compilare anche l’allegato integrativo H.
Le dichiarazioni concernenti i titoli di riserva, i titoli di preferenza limitatamente alle lettere M, N, O, R e S nonché le dichiarazioni concernenti l’attribuzione della priorità nella scelta della sede di cui agli artt. 21 e 33, commi 5, 6 e 7 della legge n. 104/1992 devono essere ripresentate dai candidati all’atto della domanda di aggiornamento della graduatoria permanente.

Nella nota prot. n. 11117.27-02-2018 si ribadisce che il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva è valutabile come servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali, come da tabella di valutazione titoli annessa al bando.

I modelli di domanda allegati B1, B2, F e H dovranno essere inviati mediante raccomandata A/R ovvero consegnati a mano o mediante PEC, all’Ambito Territoriale della provincia d’interesse entro i termini previsti.
Invece l’allegato G per la scelta delle sedi sarà trasmesso in un successivo momento tramite le istanze on-line.

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA

Nota M.I.U.R. n. 11117 del 27-2-18 (indizione concorsi per titoli)

Nota M.I.U.R. n. 12391 del 7-3-18 (trasmissione modelli)

Allegato B1 Domanda di inserimento

Allegato B2 domanda di aggiornamento

Allegato F modello rinuncia supplenze per l’a.s. 2018/19

Allegato H modello per la priorità nella scelta della sede

ELENCO USR CHE HANNO GIA’ PUBBLICATO I BANDI

REGIONE DATA PUBBLICAZIONE DATA SCADENZA
ABRUZZO 20/03/2018 19/04/2018
BASILICATA 20/03/2018 19/04/2018
CAMPANIA 14/03/2018 13/04/2018
LAZIO 06/03/2018 05/04/2018
LOMBARDIA 20/03/2018 19/04/2018
PIEMONTE 20/03/2018 19/04/2018
LIGURIA 21/03/2018 20/04/2018
EMILIA ROMAGNA 20/03/2018 19/04/2018
MOLISE 20/03/2018 19/04/2018
PIEMONTE 20/03/2018 19/04/2018
PUGLIA 20/03/2018 19/04/2018
SICILIA 20/03/2018 19/04/2018
TOSCANA 20/03/2018 19/04/2018
UMBRIA 20/03/2018 19/04/2018
VENETO 20/03/2018 19/04/2018