Home Eventi FEDER.ATA PROCLAMA LO SCIOPERO NAZIONALE DEGLI ATA 24 NOVEMBRE 2021

FEDER.ATA PROCLAMA LO SCIOPERO NAZIONALE DEGLI ATA 24 NOVEMBRE 2021

3451

A tutto il personale ATA

Agli organi di stampa

Loro Sedi

Comunicato Stampa del 28/10/2021

FEDER.ATA PROCLAMA LO SCIOPERO NAZIONALE DEGLI ATA

24 NOVEMBRE 2021

Feder.ATA, dopo la riunione per esperire il tentativo di conciliazione avuta il 27 Ottobre con la Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle Relazioni Industriali del Ministero del Lavoro, proclama lo sciopero generale della scuola!

E’ per Feder.ATA, la giusta conclusione del nostro percorso di mobilitazione, indire lo sciopero generale della scuola, dopo lo stato di agitazione proclamato la settimana scorsa e la mancata conciliazione avuta ieri con il Ministero”, precisa il Presidente Giuseppe Mancuso, che prosegue: “Il nostro percorso a tutela e salvaguardia della dignità del lavoro e dei lavoratori ATA prosegue inesorabilmente, i diritti per questi lavoratori della scuola sono ormai da tempo una chimera, noi ci mettiamo la faccia e l’impegno quotidiano a sostegno del personale della scuola, motivo per cui chiamiamo tutti i lavoratori alla mobilitazione, la politica e il governo restano inermi davanti le nostre richieste, ne abbiamo avuto la controprova anche quest’oggi nel tentativo di conciliazione con il Ministero, solo un punto dei nostri sedici richiesti è stato accolto, quello legato al pagamento stipendiale delle mensilità arretrate di Maggio e Giugno dei lavoratori precari”.

Il Segretario Organizzativo Nazionale Fania Gerardo, fissa poi l’attenzione su quello che è stato e quello che sarà lo sciopero proclamato da Feder.ATA, “Con il Ministero è stato un confronto in merito alle criticità in oggetto nella nostra richiesta, ma in esito al dibattimento non siamo addivenuti ad un accordo, questo ci porterà allo sciopero del 24 Novembre come annunciato dal nostro presidente Mancuso, saremo a Roma in piazza Montecitorio, per gridare il nostro dissenso a questa politica governativa che non attua alcunchè a sostegno del personale ATA, lavoratori invisibili, dimenticati da tutti, ma non certo da noi, donne e uomini, Amministrativi, Tecnici e Collaboratori che hanno un ruolo fondamentale nella quotidianità scolastica, e finchè chi ci governa non capirà questo, sarà la fine per l’intero sistema scolastico”.

Feder.ATA, proclama lo sciopero generale della scuola il 24 Novembre 2021, il Contratto scaduto, Stipendi esigui , Organici inadatti , Assunzioni a ruolo mancate , stabilizzazione dei Dsga F.F., sono solo alcuni dei punti che ci vedranno in Piazza Montecitorio a Roma il 24 Novembre, unisciti a noi, il momento delle chiacchere è terminato, solo una forte mobilitazione con Feder.ATA porterà benefici a tutti i lavoratori ATA.

Monza, 28/10/2021

                                      Ufficio Stampa Feder.ATA

Articolo precedenteCOSA SI INTENDE PER CHIUSURA PREFESTIVA
Articolo successivoProclamazione sciopero nazionale del personale A.T.A. il giorno 24 novembre 2021