Home NON USARE FederATA incontra l’on Villani

FederATA incontra l’on Villani

981

comunicato del 13/02/2019

Agli organi di stampa

Ai Colleghi ATA

Loro Sedi

Emergenza DSGA: l’On. Villani valuta le proposte di FederATA

istituzione dell’assistente tecnico in organico negli Istituti comprensivi e istituzione di una graduatoria permanente tutelando la professionalità acquisita dagli assistenti amministrativi ff, può rappresentare una soluzione senza aggravio di spesa per lo stato”.

In data 12/02/2019 il Presidente Nazionale FederATA, Giuseppe Mancuso, ha incontrato presso la Camera dei Deputati l’On. Virginia Villani, componente della 7a Commissione Permanente (Istruzione Pubblica, Beni Culturali) per discutere di alcune tematiche, anche di rilevanza legislativa, proposte da FederATA.

Nella circostanza Mancuso ha consegnato all’On. Villani, uno specifico documento che riporta le posizioni e le proposte di FederATA per quanto riguarda l’istituzione in organico di diritto di un assistente tecnico anche negli istituti comprensivi e per quanto riguarda gli assistenti amministrativi ff da DSGA, oggetto della proclamazione dello sciopero del 22 p.v. e cioè l’istituzione di un graduatoria permanente provinciale “doppio canale” da cui attingere per le immissioni in ruolo e per gli incarichi annuali.

L’On. Villani ha ascoltato con interesse le proposte avanzate da FederATA, consapevole del fatto, in qualità di dirigente scolastico, che la scuola avendo bisogno di continuità professionale, non può non tener conto degli assistenti amministrativi ff, che fino ad oggi hanno garantito, mettendosi a disposizione dello stato con l’assunzione di enormi responsabilità, il funzionamento dell’attività amministrativa e contabile delle scuole.

L’On. Villani dichiarando la sua massima attenzione per le proposte avanzate, valuterà la possibilità di iniziare un percorso di confronto per far sì che anche negli istituti comprensivi ci sia la presenza di un assistente tecnico.

Il Presidente Mancuso ha anche ricordato l’assoluta urgenza di procedere nella riformulazione del sistema del reclutamento, nella modifica degli organici (assistenti tecnici in ogni scuola), nuovo sistema di classificazione e profili professionali in prossimità nel nuovo rinnovo contrattuale.

Infine, l’On. Villani ha dichiarato la disponibilità per ulteriori confronti di merito con la FederATA, anche in occasione di audizioni presso la Commissione Istruzione della Camera e del Senato, visto che all’incontro ha partecipato anche la Senatrice Bianca Laura Granato.

All’incontro ha partecipato inoltre, l’On. Vittoria Casa.

Ufficio Stampa Feder.ATA