Home Notizie FESTA DEL 1 MAGGIO – RIFLESSIONI

FESTA DEL 1 MAGGIO – RIFLESSIONI

FESTA DEL 1 MAGGIO – RIFLESSIONI

3870

FESTA DEL 1 MAGGIO – RIFLESSIONI

Prot. n. 33 del 1 Maggio 2017

Ai Colleghi ATA

Loro Sedi

Oggetto: FESTA DEL 1 MAGGIO – RIFLESSIONI

Gentili Colleghi,

il 1 Maggio ci ricorda la nostra quotidiana realtà lavorativa, nella quale veniamo il più delle volte sfruttati, sottopagati e soprattutto sottovalutati.

E’ una buona ragione per pensare che insieme dobbiamo opporci e lottare per avere tutele lavorative e dignità professionale; eccessivi carichi di lavoro, precarietà, episodi di mobbing ecc., possono farci giungere all’esaurimento fisico e mentale.

Non dobbiamo permettere che tutto ciò accada.

La festa del 1 Maggio deve essere una buona ragione per riflettere sul decadimento e sul degrado lavorativo sopportato dal Personale ATA negli ultimi anni, per questo abbiamo bisogno di organizzarci, per restituire valore e dignità professionale a tutto il Personale Amministrativo Tecnico e Ausiliario della Scuola Italiana.

Dobbiamo unire tutte le forze ATA; insieme possiamo sentirci parte dello stesso cambiamento, e questa unione farà la differenza !

Buona festa del 1 Maggio a tutti i lavoratori ATA della Scuola !

Cordialmente, saluti

Direzione Nazionale Feder.ATA

Articolo precedenteParere favorevole M.I.U.R per l’ingresso gratuito ai musei del Personale ATA
Articolo successivoGraduatorie provinciali permanenti e graduatorie di istituto di I e II Fascia del personale ATA a.s. 2017/18