Home Notizie gli utilizzi degli assistenti amministrativi f.f. DSGA, vengono prima delle immissioni in...

gli utilizzi degli assistenti amministrativi f.f. DSGA, vengono prima delle immissioni in ruolo

394

Prot. N. 301 del 14 agosto 2020

Al Ministero dell’Istruzione

Ufficio Scolastico Regionale per la LOMARDIA

c.a. Direttore Generale Dott.ssa Augusta Celada

Al Capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Dott. Marco BRUSCHI

Alle OO.SS. F.L.C.-C.G.I.L., C.I.S.L. SCUOLA, U.I.L. SCUOLA, S.N.A.L.S.-C.O.N.F.S.A.L. e GILDA-UNAMS

A tutti gli Assistenti Amministrativi f.f. Direttori Sga.

Oggetto: gli utilizzi degli assistenti amministrativi f.f. DSGA, vengono prima delle immissioni in ruolo nel rispetto dei posti disponibili e dei posti destinati ai vincitori del concorso per il profilo professionale di D.S.G.A. D.D.G. 20 dicembre 2018, n. 2015

Preg.mo Direttore,

abbiamo constatato che l’elenco dei vincitori del concorso per il profilo professionale di D.S.G.A. D.D.G. 20 dicembre 2018, n. 2015, riportato nel DDG 2270 del 3 agosto 2020 lombardia, corrisponde ad un numero inferiore rispetto ai posti disponibili.

L’avviso n. 18775 del 13 agosto u.s., pubblicato nella stessa giornata sul sito https://usr.istruzione.lombardia.gov.it/20200813prot18775/ a firma del Dott. Volontè, “ Reclutamento con contratto a tempo indeterminato dei vincitori di concorso per il profilo di Direttore dei Servizio Generali ed Amministrativi: assegnazione di sede” avvia il procedimento delle immissioni in ruolo su tutte le sedi disponibili, senza aver prima avviato l’istituto contrattuale degli utilizzi così come, lo stesso USR LOMBARDIA sta procedendo per i docenti.

Pertanto, La scrivente Federazione, chiede, venga data attuazione al CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE INTEGRATIVO CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. PER GLI ANNI SCOLASTICI 2019/20, 2020/21 e 2021/22 sottoscritto il giorno 8 del mese di luglio u,s, in Roma, tra il Ministero dell’Istruzione, in sede di negoziazione decentrata a livello ministeriale e i sindacati F.L.C.-C.G.I.L., C.I.S.L. SCUOLA, U.I.L. SCUOLA, S.N.A.L.S.-C.O.N.F.S.A.L. e GILDA-UNAMS firmatarie del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Istruzione e Ricerca, prima delle immissioni in ruolo, nel rispetto nel rispetto del numero dei posti destinato alle immissioni in ruolo.

Contestualmente, si chiede al Capo dipartimento del Ministero dell’Istruzione, dott. Max Bruschi, a cui è inviata la stessa, di far rispettare il C.C.N.I. CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. PER GLI ANNI SCOLASTICI 2019/20, 2020/21 e 2021/22 sottoscritto il giorno 8 del mese di luglio u,s, in Roma, anche alle altre regioni che si trovano nelle stesse condizioni della Lombardia e cioè più posti disponibili rispetto ai posti destinati ai vincitori del concorso per il profilo professionale di D.S.G.A. D.D.G. 20 dicembre 2018, n. 2015.

Cordiali saluti.

Il Presidente Nazionale

Giuseppe Mancuso