Home Seminari-Assemblee Sindacali Relazione seminario Salerno del 18 Giugno 2016

Relazione seminario Salerno del 18 Giugno 2016

2438

GRANDE SUCCESSO ULTIMO SEMINARIO FEDER.ATA A SALERNO

A.S. 2015/2016

Cari Colleghe/Colleghi,

siamo estremamente soddisfatti della numerosa partecipazione dei Colleghi della Regione Campania che con la loro massiccia presenza hanno contribuito all’ottima riuscita del Seminario di formazione organizzato dalla Feder.ATA e svoltosi a Salerno presso l’ITIS ” Basilio Focaccia” – via Monticelli,1 sabato 18 Giugno u.s. rivolto al personale Amministrativo Tecnico e Ausiliario della scuola sul tema “Il Mobbing- Il Ruolo del Personale A.T.A. – Criticità dei ruoli – Dematerializzazione”.

Siamo tutti consapevoli della necessità della formazione in servizio soprattutto nella realtà lavorativa del personale ATA perché con una buona preparazione professionale possiamo affrontare l’incertezza di una realtà lavorativa che cambia continuamente e che, molto probabilmente, chiederà a tutti noi di modificarsi più volte nel corso della nostra vita professionale.

La Feder.ATA è sempre stata sensibile ed attenta a questo tema, con la consapevolezza che l’aggiornamento e la formazione in servizio per il personale ATA siano da ritenersi elementi fondamentali per lo sviluppo professionale e quindi per il sostegno a tutti i processi di innovazione in atto nella Scuola italiana.

l Seminario è iniziato con i saluti del presidente nazionale della Feder. ATA Giuseppe Mancuso il quale dopo aver presentato il suo Staff ha esposto ai colleghi il programma.

Molto interessante è stato l’argomento relativo al mobbing a scuola: riflessioni, come difendersi, conoscere, comprendere e reagire al mobbing, danno esistenziale e risarcimento da mobbing nella Pubblica Amministrazione presentato dall’ Avvocato Crisenza Salvia di Treviso.

Il mobbing a Scuola purtroppo spesso si verifica con una serie di comportamenti materiali e psicologici, talmente aggressivi, coercitivi, vessatori e persecutori tali da ledere la dignità del singolo lavoratore. In tali comportamenti, che ricordiamo possono avere ripercussioni non solo sull’attività lavorativa ma anche su quella privata e psicologica, rientrano non solo le azioni perpetrate dal datore di lavoro ai danni del dipendete ritenuto scomodo o oggetto di scherno, ma anche dai colleghi della stessa vittima ed è un fenomeno molto diffuso in Italia e in tutto il mondo, che coinvolge ogni anno un numero sempre più considerevole di lavoratori e lavoratrici.

I relatori del Seminario oltre all’Avvocato Crisenza Salvia, sono stati Luigi C. Calabro’ Assistente Amministrativo di Brescia, esperto informatico e con qualificate competenze sul Piano Nazionale Digitale, dematerializzazione, protocollo informatico, reti informatiche, registro elettronico, siti web scuole, e Antonella Brandetti Dsga, con conoscenze in riferimento ai Fondi Sociali Europei Regione Marche per la certificazione delle competenze di seguito elencate come da DGR 1071/2005: Competenza di ingresso; Gestione risorse informative, articolata nelle unità: Gestione delle risorse informatiche; Tracciabilità dei processi; Gestione risorse economiche, articolata nelle unità: Fattibilità economica; Rendicontazione; Gestione accreditamento e sistema qualità, articolata nelle unità: Monitoraggio e valutazione dei servizi formativi; Gestione dell’accreditamento e degli standard interni di qualità.

Al Seminario erano presenti il Responsabile territoriale della provincia di Salerno Giuseppe Diodato insieme al suo staff di collaboratori, e la responsabile territoriale di Napoli Carolina Marciano.

Obiettivo dei Seminari organizzati dalla Feder.ATA è stato quello di suscitare interesse, anche critico nei colleghi partecipanti per affrontare le sfide quotidiane e le molestie burocratiche riversate ormai da tutti gli operatori del settore nelle nostre Scuole.

Dato l’elevato gradimento delle nostre iniziative formative manifestate dai partecipanti, verranno organizzati altri Seminari a partire dal prossimo anno scolastico.

Ringraziamo il Dirigente Scolastico, e tutto il personale dell’ITIS “Basilio Focaccia” di Salerno per la calorosa cortesia e la disponibilità avute nei nostri confronti e, come sempre, un particolare grazie di cuore va a tutti i colleghi che durante tutto questo anno scolastico ci hanno seguito con interesse e professionalità, e con la loro presenza e il loro contributo hanno contribuito in maniera determinante all’ottima riuscita di tutti i nostri Seminari di formazione.

RINGRAZIAMO TUTTI PER AVERCI SEGUITO DURANTE QUESTO ANNO SCOLASTICO E UN ARRIVEDERCI A SETTEMBRE 2016 !

Dipartimento Stampa Feder. ATA

Articolo precedenteLE RETI DI SCUOLE-SARA’ ANCORA MASSACRO DI ATA
Articolo successivoTagli organici personale ATA A S 16-17